Home

  • Superbonus 110%-Sal 30% entro il 31.12

    Superbonus 110%-Sal 30% entro il 31.12

    Chi usufruisce del superbonus 110% “sisma” o “eco” dovranno prestare particolare attenzione a fine anno Entro il 31 dicembre, i contribuenti che hanno optato per lo sconto in fattura o la cessione del credito, per le spese “sostenute” nell’anno 2021, dovranno raggiungere almeno uno stato di avanzamento lavori pari almeno al 30 per cento. Poiché, nel caso di opzione per…

    Continua a leggere

    Leggi tutto


  • Contributo a fondo perduto per i titolari di partiva iva

    Contributo a fondo perduto per i titolari di partiva iva

    Soggetti beneficiari l’art. 25 del del DL 34/2020 (“Decreto Rilancio”) prevede la concessione di un #contributo a fondo perduto per i titolari di partita iva (persone fisiche e società), tranne: _ i soggetti che hanno cessato l’attività alla data della richiesta; – i lavoratori autonomi iscritti alla gestione separata inps; – i professionisti iscritti alla casse di previdenza private (notai,…

    Continua a leggere

    Leggi tutto


  • Niente saldo Irap 2020

    Niente saldo Irap 2020

    L’articolo 24 del #Decreto Rilancio prevede che le imprese e i professionisti non dovranno versare il saldo dell’imposta regionale sulle attività produttive, dovuto per il periodo d’imposta 2019. Non é dovuto neanche il primo acconto per l’anno 2020, nella misura del 40% dell’imposta dovuta per il 2019, o del 50% per i contribuenti assoggettati agli indicatori sintetici di affidabilità fiscale.…

    Continua a leggere

    Leggi tutto


  • Finanziamento 25000 euro – News

    Finanziamento alle imprese- L’art. 13 comma 1 lettera m) del Decreto liquidità prevede una misura di agevolazione di accesso al credito per i soggetti esercenti attività d’impresa e per i professionisti, che dichiarano di essere stati danneggiati dall’Emergenza Covid. Detti soggetti possono ottenere una garanzia al 100% da parte del fondo di garanzia per le PMI per un finanziamento fino…

    Continua a leggere

    Leggi tutto


  • Decreto liquidità – accesso al credito per le PMI

    Il Decreto-legge 8 aprile 2020 n, 23, comunemente definito “Decreto Liquidità”, ha previsto tra gli altri una serie di interventi per sostenere e facilitare l’accesso al credito delle imprese e dei professionisti, con l’intento di sopperire al crescente bisogno di liquidità delle imprese durante l’emergenza COVID -19. L’art. 4 del decreto su citato prevede la concessione di garanzie da parte…

    Continua a leggere

    Leggi tutto


  • Lavoratori autonomi indennità dal primo aprile

    Il Decreto-Legge 17 marzo 2020 n. 18 8 (c.d. “Decreto Cura Italia”) prevede la possibilità per i lavoratori autonomi iscritti all’assicurazione generale obbligatoria, (ad es. artigiani e commercianti) e i professionisti privi di cassa di previdenza iscritti alla gestione separata INPS, di cui alla Legge 335/95, di fruire di un’indennità di euro 600,00 per il mese di marzo. Il decreto…

    Continua a leggere

    Leggi tutto


  • Decreto Cura Italia- Ulteriori approfondimenti sull’indennità

    Il D.L. 18 marzo 2020 n .18 (c.d. Decreto Cura Italia) ha previsto un’indennità per il mese di marzo di euro 600,00 a favore dei lavoratori autonomi. Più in particolare, i soggetti beneficiari sono i lavoratori autonomi iscritti alla gestione separata INPS (Legge 335/96), e gli iscritti agli iscritti alla gestione speciale dell’assicurazione generale obbligatoria INPS, quali artigiani e commercianti.…

    Continua a leggere

    Leggi tutto


  • Decreto Cura Italia – misure a sostegno del lavoro autonomo

    Il Decreto Legge 17 marzo 2020 n.18 entrato in vigore oggi 18 marzo, contiene, tra le altre, una serie di misure a favore dei lavoratori autonomi. La prima misura, prevista dagli artt. 27 e 28, riguarda il sostegno del reddito dei professionisti iscritti alla gestione separata INPS di cui alle Legge 335/95, ovvero tutti quei professionisti che non hanno una…

    Continua a leggere

    Leggi tutto


  • Decreto cura Italia

    Il D.L. varato ieri dal Consiglio dei ministri in seguito all’emergenza COVID 19, definito Decreto “Cura Italia”, contiene una serie di norme e di incentivi in favore delle imprese, che qui si intendono sintetizzare: cassa integrazione ordinaria – i datori di lavoro che nell’anno 2020 hanno sospeso o ridotto l’attività a seguito dell’emergenza, possono attivare il trattamento ordinario di integrazione…

    Continua a leggere

    Leggi tutto


  • La stabile organizzazione: Un concetto mutevole?

    La stabile organizzazione è un concetto che viene definito dal modello OCSE, ripreso con alcune precisazioni dall’art. 162 del TUIR, che la designa come una “sede fissa di affari in cui l’impresa esercita in tutto o in parte la sua attivita” Sempre secondo l’OCSE, L’espressione “stabile organizzazione” comprende in particolare: a) una sede di direzione; b) una succursale; c) un…

    Continua a leggere

    Leggi tutto