Procedura Identificazione diretta ai fini IVA dei soggetti non residenti in Italia.

Una impresa residente all’estero che abbia la necessità di identificarsi direttamente in Italia ex articolo 35-ter del DPR n. 633/72, deve seguire una specifica procedura documentale in quanto non è possibile richiedere la partita iva del soggetto estero tramite le tradizionali procedure telematiche (modelli AA9 oppure AA7).

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy