Procedura Identificazione diretta ai fini IVA dei soggetti non residenti in Italia.

Una impresa residente all’estero che abbia la necessità di identificarsi direttamente in Italia ex articolo 35-ter del DPR n. 633/72, deve seguire una specifica procedura documentale in quanto non è possibile richiedere la partita iva del soggetto estero tramite le tradizionali procedure telematiche (modelli AA9 oppure AA7).

La stabile organizzazione: Un concetto mutevole?

La stabile organizzazione è un concetto che viene definito dal modello OCSE, ripreso con alcune precisazioni dall’art. 162 del TUIR, che la designa come una “sede fissa di affari in cui l’impresa esercita in tutto o in parte la sua attivita” Sempre secondo l’OCSE, L’espressione “stabile organizzazione” comprende in particolare: a) una sede di direzione;…

L’accertamento preventivo della stabile organizzazione in Italia di soggetto estero nella procedura denominata “ruling internazionale”​

Le imprese estere che si approcciano al mercato Italiano, si trovano spesso nella condizione di non avere chiaro se, il complesso delle attività svolte in Italia, possono integrare il concetto di “stabile organizzazione” del soggetto estero ai sensi dell’art. 162 del Testo unico delle imposte dei redditi e del modello OCSE. In tal caso può…

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy