Interventi di recupero edilizio – conferme per i familiari conviventi

Nel corso di telefisco 2018, l’Agenzia delle entrate ha ribadito quanto già contenuto nella circolare del 04/04/2017 n . 7, ovvero che la detrazione Irpef per gli interventi di recupero edilizio spetta al convivente del possessore o detentore dell’immobile oggetto dell’intervento.

Lo status di convivente dele sussistere:

– al momento in cui si attiva la procedura;

– ovvero, per i detentori, alla data di inizio dei lavori.

Diego Torresi